DIFENSORI D'UFFICIO AVANTI IL TRIBUNALE PER I MINORENNI


Alla luce delle più recenti indicazioni fornite dal CNF, si conferma che gli Avvocati iscritti nelle Liste dei difensori d’Ufficio del Tribunale per i Minorenni - gestite dall'Ordine Avvocati di Milano -, una volta compilata l’istanza di permanenza nell’Elenco Unico Nazionale attraverso la Piattaforma GDU (che ciascun Ordine esaminerà per i propri iscritti), dovranno inviare all’Ordine Distrettuale (via e-mail a difesa@ordineavvocatimilano.it) la documentazione atta a dimostrare il possesso dei requisiti previsti dall’art. 7, co. 5, del Regolamento per le difese d’ufficio approvato dal Consiglio dell’Ordine di Milano in data 29/09/2016, di seguito scaricabile, per la permanenza in dette Liste, e cioè la prova di aver partecipato ad almeno 3 udienze avanti il TM o di aver frequentato Corsi di aggiornamento in materia minorile.

Si evidenzia che l’istanza di permanenza nell’Elenco Unico Nazionale, inviata tramite Piattaforma, sarà valutata dall’Ordine di appartenenza di ciascun Difensore e gli Ordini, una volta ricevuto l’esito definitivo del CNF, avranno l’onere di comunicare all’Ordine Distrettuale l’elenco degli Avvocati confermati e quello dei cancellati, così da consentire di mantenere, o depennare, i nominativi dei Difensori avanti il TM.

Ricordiamo che sul sito dell'Ordine degli Avvocati di Monza sono pubblicate le linee guida e le indicazioni per la registrazione alla piattaforma GDU. Per visualizzare le linee guida clicca qui.

Difensori Ufficio - Regolamento approvato 29.09.2016.pdf