CASSA FORENSE - CONVENZIONI POLIZZA SANITARIA - UNISALUTE


Polizza Sanitaria Base Unisalute (1)
Polizza Sanitaria
Comunicato agli Iscritti

Si comunica che Cassa Forense, a seguito di gara europea, ha stipulato con Unisalute S.p.A. la polizza sanitaria collettiva "grandi interventi chirurgici e gravi eventi morbosi", in favore dei propri iscritti, valida dall'1.4.2014 al 31.3.2017.Tale polizza è automatica e gratuita, per tutti gli Avvocati, Praticanti e Pensionati già iscritti a Cassa Forense alla data del 31.3.2014 e può essere estesa, con onere a carico dell'iscritto, a tutti i familiari conviventi, con limite di età fissato a 90 anni, previo pagamento di un premio annuo pari ad € 140,00 pro capite.
Si precisa che possono aderire alla Tutela Sanitaria, con premio a proprio carico, anche i Pensionati di Cassa Forense cancellati dagli Albi e i superstiti di avvocato (titolari di pensione di reversibilità o indiretta), con possibilità di estensione della garanzia assicurativa per i rispettivi nuclei familiari, sempre con limite di età fissato a 90 anni e con il versamento del medesimo premio di € 140,00 pro capite.

Polizza sanitaria Integrativa

Ciascun iscritto, pensionato non iscritto e superstite di avvocato (titolare di pensione di reversibilità o indiretta) che abbia aderito al piano base, può, facoltativamente, aderire al Piano sanitario integrativo per sé e per il proprio nucleo familiare.
La polizza sanitaria integrativa, prevede la possibilità di godere di una copertura assicurativa per le prestazioni non garantite dalla polizza base e, in particolare, per tutte le forme di ricovero, con o senza intervento chirurgico, parto e aborto, prestazioni di alta diagnostica, visite specialistiche, stato di non autosufficienza temporanea, check up, second opinion, cure dentarie da infortunio.
I premi annui sono così determinati:
a. Iscritto € 805,00
b. Coniuge o convivente "more uxorio" € 644,00
c. Ciascun figlio € 476,00
d. Altri componenti il nucleo familiare conviventi con l'iscritto € 805,00

Le suindicate adesioni/estensioni potranno essere perfezionate compilando ed inviando l'apposito modulo reperibile sul sito internet della Cassa (www.cassaforense.it), unitamente alla copia del bonifico bancario eseguito entro e non oltre il 30 maggio 2014 tramite:

    email a: assistenzavendite@unisalute.it
    oppure via fax al seguente recapito telefonico 051/7096906 - Ufficio Assistenza Vendite Unisalute

Il pagamento del premio dovrà avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario a:
Unipol banca S.p.A., via Stalingrado 59/A, 40128 Bologna sul conto corrente intestato a
Unisalute S.p.A.:
IT 30 Z031 2702 4030 0000 0400 001

Clicca qui per avere maggiori informazioni