MONZA, NASCE PRIMA CAMERA ARBITRALE DEGLI AVVOCATI

Omnimilano-MONZA, NASCE PRIMA CAMERA ARBITRALE DEGLI AVVOCATI

 

(OMNIMILANO) Milano, 29 GEN - L'Ordine degli Avvocati monzese (2.384

iscritti) in collaborazione con la Camera Civile,  ha dato vita alla Camera

Arbitrale degli Avvocati di Monza, la prima sul territorio nazionale

interamente  gestita  da un ordine forense "in netto anticipo - si legge in

un comunicato - sulle previsioni contenute nella Riforma della Professione

Forense varata dal Parlamento lo scorso 21 dicembre". L'iniziativa è stata

illustrata oggi.

"Già in passato, l'avvocatura monzese ha mostrato di recepire le

criticità del servizio giustizia, le difficoltà di un adeguata tutela del

singolo e dell'impresa mettendo in campo risposte e iniziativa strutturate,

anticipatorie dei provvedimenti legislativi - dichiara il Presidente Sorbi-

E' successo con l'organismo di mediazione, costituito tre anni prima

dell'avvento della legge del 2010. Si è ripetuto poi anche con il servizio

di orientamento legale,  proposto in collaborazione con il Comune di

Monza".

La camera arbitrale "nasce come servizio ai cittadini, ai professionisti e

alle imprese per garantire risposte celeri alla richiesta di giustizia nel

settore civile. Questioni legate  all'economia lavorativa, alle esigenze

occupazionali, agli investimenti di risorse umane e patrimoniali sono tutti

ambiti destinati a incidere profondamente sullo sviluppo del territorio e

sulla crescita qualitativa della vita sociale".