Negoziazione Assistita

Negoziazione Assistita

06/03/2024 - In adempimento all’obbligatorietà dell’archiviazione e conservazione da parte dei consigli dell’Ordine per gli accordi in materia di famiglia relativi a procedimenti di negoziazione assistita iniziati dopo il 28/02/2023 (art. 6, co. 3-ter, D.L.12 settembre 2014, n. 132), nonché al deposito a fini statistici degli accordi di negoziazione assistita (art. 11 del d.L. 132/2014), il Consiglio Nazionale Forense, di concerto e con il supporto tecnologico della FIIF, ha sviluppato la piattaforma unica nazionale per il deposito delle copie degli accordi di negoziazione assistita da parte degli avvocati.

La nuova piattaforma unica nazionale permette, con un unico caricamento, di ottimizzare le attività degli Avvocati e delle Segreterie degli Ordini, infatti:

  • mette a disposizione uno strumento che semplifica il lavoro e i necessari adempimenti di legge per gli Avvocati, che potranno anche consultare gli accordi depositati presso qualsiasi COA nei quali sia presente un collegamento con l’Avvocato che effettua la ricerca (soggetto depositante, difensore, co-difensore, difensore di controparte);
  • dota gli Ordini di strumenti semplificati per rispondere nei tempi più brevi agli obblighi imposti dalla legge, in merito alle incombenze di conservazione a norma e per il successivo eventuale rilascio della copia conforme degli accordi in materia di famiglia; 
  • permette al Consiglio Nazionale Forense di adempiere all’obbligo normativo.

Questo Ordine procederà, pertanto, alla disattivazione dell’indirizzo PEC dedicato, precedentemente attivato, e conseguentemente la nuova piattaforma unica nazionale sarà l’unica modalità a dover essere utilizzata per il deposito di tutti gli accordi.

A seguito della disattivazione, con decorrenza dalla data odierna xx.xx.xxxx, eventuali comunicazioni inviate a tale indirizzo non costituiranno adempimento di invio dell’accordo da parte dell’Avvocato.

Inoltre, al fine di consentire la completezza e la gestione unitaria dell’archivio degli accordi in materia di famiglia, è necessario che gli Avvocati che hanno inviato via pec tali accordi al Consiglio dell’Ordine (e non hanno già caricato gli stessi accordi nella nuova piattaforma) provvedano a caricarli nella propria area personale della piattaforma CNF, unitamente all’autorizzazione o al nulla osta rilasciato dalla Procura.

Per contro, gli eventuali depositi, in materia di diritto di famiglia, versati sulla piattaforma prima della sopra menzionata data di attivazione da parte del Consiglio, dovranno essere nuovamente effettuati.

Si riporta di seguito il link al sito web del CNF per ulteriori indicazioni sul funzionamento della piattaforma e il link di accesso alla piattaforma:

Link al sito web del CNF: https://www.consiglionazionaleforense.it/web/cnf/gestionale-deposito-accordi

Link alla nuova piattaforma del CNF: https://negoziazione.consiglionazionaleforense.it/

Si raccomanda di compilare correttamente e integralmente i dati richiesti in fase di deposito degli accordi e di controllare, prima del caricamento in piattaforma, la completezza e la leggibilità dei documenti.

***

18/10/2018 - Il Consiglio Nazionale Forense, al fine di facilitare il deposito degli accordi di negoziazione assistita da parte degli Avvocati, ha reso operativo sul proprio sito istituzionale il gestionale raggiungibile alla pagina dedicata

https://www.consiglionazionaleforense.it/gestionale-deposito-accordi

ove sono altresì contenute le istruzioni per l’utilizzo.

Invitiamo pertanto a voler utilizzare tale modalità per il deposito degli accordi, sia di quelli conclusi positivamente che di quelli non perfezionatisi con l’accordo.

Sarà poi cura del C.N.F., in occasione di ciascun deposito, trasmettere al Consiglio dell’Ordine, a mezzo di PEC dedicata, l’allegato testo dell’accordo e la relativa nota di deposito.

* * *

Protocollo Negoziazione Assistita - Linee Guida - Integrazione 23.10.2015
Ministero Giustizia - Nota 29.07.2015
Ministero Interno - Circolare n. 6-2015
Legge 10/11/2014 n. 162 di conversione del D.L. 132/2014
Linee Guida - Negoziazione Assistita

Modulistica

Modulo di trasmissione all'Ufficio di Stato Civile della convenzione

Modello di trasmissione per deposito all’Ordine degli Avvocati - unitamente a una copia della convenzione sottoscritta dalle parti e dai difensori
 

Di seguito si pubblicano le formule elaborate dal CNF per le varie fasi della procedura di negoziazione assistita e per le diverse fattispecie.

Allegati

Statistiche

Allegati